Giovedì, 12 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
I FINANZIAMENTI

Sicurezza antincendio, primi fondi per le scuole di Cosenza e provincia

Da Roma arrivano i primi contributi destinati alle scuole per l’adeguamento alle norme sulla sicurezza antincendio. Nel Cosentino beneficeranno dei contributi, tra gli altri: l’Ipsia “Marconi” di Cosenza; l’Itgc “Pizzini” di Paola; l’Ipsia “De Seta” di Fuscaldo; l’Istituto comprensivo di Spezzano Sila-Celico: la Primaria e dell’Infanzia di Terranova da Sibari; la scuola dell’Infanzia, primaria e secondaria di primo grado di Grimaldi; la Primaria e dell’Infanzia di Cittadella del Capo.

E ancora la scuola dell’Infanzia “Montessori” di Spezzano Albanese; l’Istituto di Paterno; la Scuola dell’Infanzia di Santa Maria del Cedro; l’Istituto comprensivo “Corrado Alvaro” di Trebisacce; l’Istituto comprensivo di Mormanno; la Primaria e Secondaria di primo grado di Buonvicino; la Primaria di San Nicola Arcella; la Secondaria di primo grado “Gentili” di Paola; la scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado di Sant’Agata d’Esaro.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Cosenza della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook