Giovedì, 22 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
COMUNE

Campana, inizia l'iter per i lavori di ristrutturazione e consolidamento del centro storico

La giunta Chiarello continua nella sua opera di rinnovamento e riammodernamento del centro storico di Campana e, come previsto dalla programmazione triennale, si stanno facendo i primi passi che condurranno al progetto di restauro e consolidamento della Torre dell’Orologio e del campanile della Chiesa Matrice.

Grazie ad uno stanziamento di 250mila euro, cui si va a sommare un contributo di 28mila euro stanziato nel 2017 dal Ministero dell’Interno, due beni storici ed identitari potranno tornare a risplendere migliorando la capacità di attrazione turistica del comune. Il primo passo, legato all’affidamento della progettazione definitiva ed esecutiva, è stato portato a termine con una gara cui hanno partecipato diversi professionisti della provincia .

«Lo avevamo detto e lo stiamo facendo – ha commentato il sindaco Chiarello – nel nostro programma la rivitalizzazione e il recupero dei nostri beni storici è punto focale di una strategia di marketing turistico territoriale che mira a rendere Campana e il suo patrimonio culturale sempre più punto di riferimento del territorio. Grazie al lavoro costante di recupero e consolidamento stiamo riuscendo a rendere il nostro comune attrattivo, moderno, efficiente».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook