Mercoledì, 21 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
A DIAMANTE E MAIERA'

Cosenza, rete elettrica più efficiente: Enel potenzia impianti in media tensione

diamante, E-Distribuzione, enel, energia elettrica, maierà, media tensione, potenziati impianti, servizio elettrico, Roberto Zapelloni, Cosenza, Calabria, Economia
Tecnici E-distribuzione

Nell'ambito di un piano pluriennale finalizzato a migliorare la qualità del servizio elettrico in Calabria, anche nel 2019 proseguono le attività di E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce in Italia la rete di distribuzione elettrica a media e bassa tensione, per innovare e potenziare la rete elettrica e gli impianti dell’azienda presenti nella regione.

In particolare, da qualche giorno, l’azienda ha completato, nei Comuni di Diamante e di Maierà, il potenziamento di alcune linee in Media Tensione (20.000 Volt). Oltre alla sostituzione di circa 9 Km di conduttori sono state anche installate innovative apparecchiature di telecontrollo che consentono di distribuire l’energia elettrica in un’area, spesso soggetta a fenomeni ventosi di elevata intensità, nella quale sono presenti circa 3000 forniture.

Tale intervento, che ha comportato per E-Distribuzione un investimento di circa 170.000 euro, oltre a migliorare il grado di resilienza della rete agli eventi atmosferici, consente anche di migliorare la qualità e l’affidabilità del servizio elettrico per tutte le forniture presenti in tale area.

Il telecontrollo e l’automazione degli impianti, consentono, infatti, sia una migliore ripartizione dei carichi energetici, sia, in caso di guasto, di ridurre la durata dell’interruzione e il numero di clienti coinvolti.

“I lavori realizzati - ha dichiarato Roberto Zapelloni, Responsabile Sviluppo Rete Area Sud di E-Distribuzione - fanno parte di un importante piano di interventi dell’azienda che punta su due aspetti:  l’innovazione tecnologica, che prevede l’installazione di dispositivi di ultima generazione che aumentano il livello di automazione e garantiscono il tempestivo controllo anche da remoto, e l’attivazione di nuovi tratti di rete elettrica (o il potenziamento di tratti esistenti), che permettono di migliorare l’affidabilità delle rete elettrica a servizio dei cittadini e delle aziende del territorio".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook