Venerdì, 17 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Acquappesa, martedì un incontro alla Regione sulla vertenza delle Terme Luigiane
LA CONVOCAZIONE

Acquappesa, martedì un incontro alla Regione sulla vertenza delle Terme Luigiane

di
Invitati inviati a sindaci, Sateca e sindacati
vertenza terme luigiane, Cosenza, Economia
Il sit-in dei lavoratori effettuato nelle scorse settimane

Negli ultimi mesi la questione termale ha subito un’involuzione che rischia di compromettere la già precaria economia di un intero comprensorio. Il presidente facente funzione della Regione, Nino Spirlì, ha convocato per martedì prossimo un incontro nella Cittadella, al quale sono stati invitati l’assessore allo sviluppo economico e turismo, i sindaci di Acquappesa e Guardia Piemontese, il consigliere delegato della società Sateca, il segretario generale Cisl Cosenza, il presidente di Federterme, una delegazione del comitato lavoratori termali e infine due rappresentanti degli imprenditori locali. Si esprime quindi apprezzamento per l’iniziativa. Intanto, il gruppo consiliare di opposizione di Acquappesa “Cambiamenti" spiega come: «le responsabilità di tutto quello che sta avvenendo sarà la storia ad attribuirle. Ci preme innanzitutto esprimere la totale solidarietà ai tanti lavoratori termali che, seppure stagionali, in tanti anni sono riusciti a portare avanti le loro famiglie e che oggi rischiano di restare senza lavoro».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook