Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
PD

Calabria, il presidente Oliverio dalla Festa dell’Unità lancia messaggi al Governo

di
festa dell'unità calabria, Mario Oliverio, Cosenza, Calabria, Politica
Mario Oliverio ed Ernesto Magorno

La Festa regionale dell’Unità si chiude senza scossoni. E senza grandi novità. Mario Oliverio, già invitato a ricandidarsi da duecento sindaci, esce dalla kermesse con una candidatura al governatorato ritualmente rafforzata, mentre anche tra gli stand allestiti a Rogliano risuona il nome dell’ex ministro dell’Interno, Marco Minniti, come possibile candidato alla segreteria nazionale del Partito democratico.

Una candidatura sollecitata da un documento sottoscritto dai primi cittadini di 13 capoluoghi italiani, tra cui Giuseppe Falcomatà di Reggio Calabria. Minniti non ha ancora sciolto la riserva e, quindi, i giochi a livello centrale rimangono virtualmente aperti.

Come si legge sulla Gazzetta del Sud in edicola oggi, Mario Oliverio dal palco della Festa, chiudendo la manifestazione, non ha perso l’occasione per lanciare un messaggio al governo “giallo-verde” che guida il Paese.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook