Domenica, 25 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
COMUNE

Paola, scontro sui debiti pubblici: la minoranza chiede verità

di

L’opposizione consiliare pretende chiarezza. In una interrogazione chiede di conoscere l’elenco dei creditori ritenuti esclusi dal piano di estinzione, i criteri di individuazione degli stessi, nonché le documentate motivazioni poste a sostegno della propria pretesa giudiziaria.

Dopo il consiglio infruttuoso di sabato scorso, come riporta la Gazzeta del Sud in edicola, la maggioranza si è presa una settimana per tornare in assise e sottoporre la questione all’assemblea. Si ritorna in aula il 17 novembre. La missiva del prefetto è stata consegnata dopo 12 giorni solo ieri ai consiglieri ed è partita dopo la segnalazione di un consigliere comunale circa il mancato assolvimento delle disposizioni dell’articolo 256 Tuel (l’individuazione dei responsabili di debiti per 5,3 milioni di euro). «Al riguardo - si scrive dalla prefettura - al fine di applicare le eventuali procedure previste dall’articolo 136 Tuel (la nomina di un commissario) si invita a fornire ogni elemento in relazione a quanto sopra presentato».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook