Domenica, 25 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
IL VOTO

Partita a sindaco di Rende, gioca anche Principe

di
elezioni sindaco rende, Sandro Principe, Cosenza, Calabria, Politica

La politica rendese è in subbuglio in vista delle imminenti elezioni. E se, per esempio, i già candidati in pectore Marcello Manna, Mimmo Talarico e Sergio Tursi Prato continuano la loro campagna a suon di incontri e convegni, c’è un fronte che cerca di trovare soluzioni, fare sintesi e intravedere accordi. In attesa di un sempre più probabile “si” di Sandro Principe che – dicono – stia valutando seriamente se annunciare a giorni l’eventuale “rientro” in campo, altri tre gruppi politici stanno conducendo una loro partita politica.

Ci riferiamo, come scrive la Gazzetta del Sud in edicola, a Massimiliano De Rose, Carlo Petrassi (entrambi attuali consiglieri comunali d’opposizione) e Francesco Adamo (segretario dimissionario del Pd). I tre ragionano da tempo: con ogni probabilità nelle prossime settimane uno di loro sarà il designato. Con la benedizione del consigliere regionale Mimmo Bevacqua che, più di altri, ha occupato spazi e visibilità in città. Già, ma con chi? E cosa farà, invece, il gruppo di Verre, Totera e Vivona? E le legittime aspirazioni di Vittorio Toscano, ex assessore, e degli altri competitor pronti alla sfida? Molti addetti ai lavori pronosticano un tutti contro tutti. Ognuno candidato per sé e senza apparentamenti. Poi, in un quasi scontato “ballottaggio” si vedrà.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook