Domenica, 26 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo

Caso liste ricusate, ricorsi a Oriolo e Montegiordano

di
liste ricusate, montegiordano, oriolo, Cosenza, Calabria, Politica

Liste ricusate: pronto il ricorso al Tar della Calabria. L'hanno presentato ad Oriolo la lista "Uniamo Oriolo" con candidato sindaco Francesco Cirò, lo schieramento opposto “Oriolo nel Cuore” capeggiato da Simona Colotta e a Montegiordano, la lista “Un nuovo cammino per Montegiordano” con Rocco Introcaso aspirante sindaco e la sua civetta “L'ultima Notte”, capeggiata da Luigino Migneco.

Quattro ricorsi al Tar per chiedere la riammissione alla competizione elettorale della prossima domenica 26 ed evitare di non recarsi al voto e subìre sei mesi e passa di commissariamento in attesa dell'indizione di nuove elezioni che, in caso di non accoglimento del ricorso da parte dei giudici amministrativi, si dovrebbero svolgere nella prossima primavera. Cosa che sia ad Oriolo che a Montegiordano, vogliono evitare.

Per questo le liste ricusate non hanno perso tempo, e una volta appresa la notizia del rigetto da parte della Commissione mandamentale di Cassano, senza perdersi d'animo hanno contattato i propri legali di fiducia per presentare la memoria difensiva che sarà al vaglio dei giudici amministrativi, che verosimilmente già nella prossima settimana si riuniranno in camera di consiglio per emanare il verdetto, considerando i tempi ristretti, tali situazioni vengono trattate solitamente con urgenza.

Emblematica la situazione a Montegiordano. Infatti Rocco Introcaso, dopo anni di fattiva opposizione, finalmente poteva coronare il sogno di amministrare il suo paese. Diversa, almeno in questo, la situazione ad Oriolo, dove invece si dovrà svolgere regolarmente la campagna elettorale, essendo in campo due schieramenti nettamente opposti tra di loro, e avere l'ok nell'ultima settimana utile dai giudici capitolini, equivarrebbe a votare senza aver potuto incontrare come avrebbero voluto Cirò e Colotta, gli elettori.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook