Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Scuole chiuse a Corigliano Rossano, polemiche tra maggioranza e opposizione
LO SCONTRO

Scuole chiuse a Corigliano Rossano, polemiche tra maggioranza e opposizione

di
I gruppi afferenti all’esecutivo difendono le scelte di Stasi: per la minoranza gli edifici non sono stati adeguati alle norme anti-Covid
corigliano-rossano, maggioranza e opposizione, polemica, scuole chiuse, Flavio Stasi, Cosenza, Politica
Una seduta del Consiglio comunale di Corigliano Rossano

Nuova polemica tra gruppi di minoranza e maggioranza, questa volta sulla chiusura delle scuole da parte del sindaco Flavio Stasi. «Abbiamo la responsabilità di dover scegliere ed abbiamo scelto di non mettere a rischio la salute», affermano i rappresentanti dei gruppi di maggioranza “Corigliano Rossano Pulita” e “Corigliano Rossano Futura”. A queste affermazioni si contrappongono quelle della minoranza (Udc – Cci – Lega – Gente di Mare – Civico e Popolare – Fiori d’Arancio) che così obiettano: «Le scuole a Corigliano-Rossano non aprono perché l’Amministrazione Stasi non ha fatto nulla per adeguare gli edifici alle norme anti-covid, per fornire degli spazi sufficientemente idonei ad ospitare la popolazione studentesca». Due posizioni diametralmente opposte di fronte al problema della frequenza in presenza.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook