Mercoledì, 03 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Cosenza, il movimento di Pino Aprile è pronto a dare battaglia
ELEZIONI

Cosenza, il movimento di Pino Aprile è pronto a dare battaglia

di
Lo scrittore mette in campo le liste di “Equità territoriale” alle elezioni comunali e regionali
elezioni, liste, luigi de magistris, pino aprile, Cosenza, Politica
Pino Aprile

Pino Aprile, giornalista, scrittore, meridionalista appassionato, è fondatore del movimento “24 agosto per l’Equità territoriale”. Una nuova realtà diventata movimento politico che guarda con favore alla discesa in campo di Luigi de Magistris. Non solo: è pure pronto ad affrontare le elezioni amministrative a Cosenza.
«Il nostro è un movimento» spiega Aprile «che si candida ovunque: parteciperemo alle Comunali di Cosenza, come alle Regionali e le Europee. Ci saremo sempre».
Che ne pensa della candidatura di de Magistris?
«Sono stato il primo a chiamare il fratello Claudio per ragionare insieme e per dire che Luigi è l’unico non calabrese a potersi candidare in Calabria senza sembrare straniero. In Calabria ha dimostrato di far bene il suo lavoro di magistrato e di essere una persona non comprabile e questo è un grande vantaggio mentre si sta svolgendo il più grande processo di sempre contro la ndrangheta»
Farete liste in suo appoggio?
Noi abbiamo proposto a de Magistris di essere il candidato a presidente e lo appoggeremo con le nostre liste. Ovviamente dopo un accordo su cosa fare e come farlo per la Calabria, in tema di istruzione, sanità, università, imprenditoria giovanile. Se ci si riduce a riempire le caselle di presidente e assessori non è cambiato niente».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook