Domenica, 25 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Rende, un centro comunale contro le discriminazioni
AVVISO PUBBLICO

Rende, un centro comunale contro le discriminazioni

di
Finanziamento da 111mila euro. Una struttura destinata a soggetti in condizioni di estrema vulnerabilità
centro discriminazioni, comune rende, Marcello Manna, Cosenza, Politica
Il Comune di Rende

Approvato dalla giunta e pubblicato sull’albo pretorio l’avviso pubblico relativo alla selezione di progetti per la costituzione di un centro contro le discriminazioni motivate da orientamento sessuale e identità di genere. Il sindaco Marcello Manna ha spiegato: «Rende è città delle pari opportunità e lo dimostrano le buone pratiche messe in atto durante questi anni, coinvolgiamo gli studenti dei licei in percorsi volti a favorire processi di autodeterminazione, della promozione della cultura della non-violenza e della partecipazione paritetica insieme all’Unical e a chi quotidianamente si occupa di queste tematiche. Il comune di Rende è partner da diversi anni della Rete Nazionale Ready e tale progetto si inserisce pertanto all’interno di un percorso già da tempo intrapreso».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook