Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Rendiconto, la maggioranza di Rende c’è. Il documento approvato in aula

Con 16 voti a favore e 6 contrari lo strumento contabile ha incassato la fiducia del consiglio

Il Municipio di Rende

Quindici voti a favore e 6 contrari. Assenti Bonanno, De Rose, Ferrante, Monaco. Il Rendiconto di gestione, per l’anno 2020, è stato approvato ieri pomeriggio con questi numeri. Maggioranza ampia e clima disteso durante il civico consesso presieduto da Gaetano Morrone. È stato l’assessore al ramo, Fabrizio Totera, ad entrare nel merito del documento contabile. Specificando gli interventi posti in essere per chiudere in ordine i conti pubblici. Grazie anche al fattivo aiuto del dirigente Antonio Infantino e degli uffici comunali. «Siamo chiamati, in un momento mai vissuto nel corso della storia, a reggere l’urto di questa pandemia e a lavorare per la nostra comunità insieme, aldilà delle appartenenze politiche ma per il bene comune della nostra città. È tempo di mettere da parte protagonismi sterili, non godere delle difficoltà eh ci troviamo ad affrontare: bisogna curare questa politica malata e fare battaglia assieme affinché si possano garantire ai nostri cittadini i servizi essenziali», ha detto il primo cittadino Marcello Manna.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

Caricamento commenti

Commenta la notizia