Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Elezioni a Cosenza, il centrodestra impegnato a sciogliere le ultime riserve
ELEZIONI

Elezioni a Cosenza, il centrodestra impegnato a sciogliere le ultime riserve

di
Attualmente la partita si gioca tra Francesco Caruso e Pietro Manna ma non sono escluse altre ipotesi
centrodestra, cosenza, elezioni, Francesco Caruso, Pietro Manna, Cosenza, Politica
La sede del Comune di Cosenza

Il dopo Mario Occhiuto nel centrodestra pare se lo debbano contendere il suo vice, Francesco Caruso, e l’ex dirigente regionale, Pietro Manna. Una sfida a due che in molti, comunque, pensano possa risolversi attraverso la discesa in campo di un candidato di superamento alle elezioni di ottobre. Sono quegli stessi soliti bene informati che non escludono l’ipotesi di una donna ai nastri di partenza. Ad ogni modo di una figura che sappia fungere da collante tra le varie espressioni di quell’area politica. A prescindere se maschio o femmina. Ad oggi, però, i due nominativi più accreditati quali papabili alla poltrona di primo cittadino restano, appunto, l’assessore e vicesindaco a Palazzo dei Bruzi, Francesco Caruso, molto gradito al sindaco uscente anche per una questione di continuità amministrativa, e Pietro Manna, attuale segretario comunale in uno dei centri della presila. Il dualismo sarebbe solo una questione di casacca. Nel senso che Caruso appare più spostato verso Forza Italia, lo stesso partito di Occhiuto, mentre Manna è dato vicino a Fratelli d’Italia, più precisamente alla componente afferente all’assessore regionale, Fausto Orsomarso.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook