Martedì, 17 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Rende, il Laboratorio difende Manna e boccia le alleanze premature
DIBATTITO

Rende, il Laboratorio difende Manna e boccia le alleanze premature

di
Prosegue il dibattito sulla cena tra ex e attuali amministratori tenuta nel centro storico

Il dibattito politico continua dopo la cena "elettorale" dei giorni scorsi. Quasi la scadenza e le elezioni fossero dietro l’angolo. Mancano due anni almeno. «Il diritto all’istruzione sia un bene comune è affermato con una certa chiarezza dalla Carta costituzionale (sia nel testo del 48, sia nelle modifiche al Titolo V approvate nel 2001), oltre che da una costante giurisprudenza costituzionale. Anche la legislazione ordinaria, per parte sua, si ispira largamente a questo principio e, in tal senso, le amministrazioni locali sono chiamate ad operare. Tuttavia, i centralismi ricorrenti, le preoccupazioni corporative, l’approccio ideologico di talune forze politiche che si agitano a Rende, a quanto pare, non ne percepiscono l’importanza fomentando, pretestuosamente, la malsana idea che debba necessariamente scatenarsi una contrapposizione tra Comune e Unical per il locali dell’ex Cud», rispondono quelli del Laboratorio civico rispetto alle critiche dei giorni scorsi.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook