Martedì, 27 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Paola, Progetto democratico rompe con Perrotta
NEL COSENTINO

Paola, Progetto democratico rompe con Perrotta

di
Paola, il sindaco uscente potrebbe anche ricandidarsi. Sarpa polemico: la città ha il futuro indebitato

Il sindaco ci riproverà? Non è escluso. Roberto Perrotta potrebbe scendere in campo per quella che sarebbe la quarta candidatura in meno di vent’anni. Sembrano così essersi divise le strade tra Pino Falbo e il gruppo di sostenitori del primo cittadino che avevano avviato un fitto dialogo in vista del prossimo rinnovo del consiglio comunale. Gianluca Sarpa esponente del movimento che fa capo a Falbo in Progetto Democratico del resto è poco tenero con la stessa amministrazione cittadina. Quanto si stava - tra mille dubbi - cercando di costruire si è sciolto come neve al primo sole di aprile.
Le frecciate di Sarpa sono indirizzate all’esecutivo: «Paola non ha perso solo cinque anni, ma ha indebitato il futuro dei prossimi 20 anni. Dov’è la rivoluzione che vi era stata promessa, dove sono le infrastrutture, le opere, i programmi e tutte le belle chiacchiere che, suscitano la folla, ma che successivamente rimangono solo chiacchiere lanciate nell'enfasi di una campagna elettorale»?
La ricetta. «È tempo – spiega Sarpa - di invertire la rotta, è tempo di cambiare tattica, è tempo che il popolo paolano si liberi da solo ed faccia una scelta libera, sana e coerente con quello che deve essere la rivoluzione politica e il cambiamento della politica amministrativa di questa città».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook