Martedì, 27 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica “Paola al centro”: “Azione inclusiva per aiutare la città”
ELEZIONI

“Paola al centro”: “Azione inclusiva per aiutare la città”

di
Donne in campo, l’invito di Maria Assunta Lattuca
Cosenza, Politica
Maria Assunta Lattuca e Grazia Surace

Le donne si apprestano a scendere in campo. Maria Assunta Lattuca, coordinatrice del movimento “Paola al Centro”, ha promosso un incontro tutto al femminile con esponenti politici di varia estrazione. Vi hanno preso parte Stefania Mirafiori (consigliere comunale), Marianna Saragò (vicesindaco), Angela Maria Schiavo (esponente vicina a Rbc) e Grazia Surace (assessore alla Cultura). Per un imprevisto è mancata invece Anna Anselmucci (consigliere di “Progetto Democratico”).
L’obiettivo dell’incontro sulla base degli attuali ottimi rapporti di dialogo con i gruppi e i movimenti citati sopra, spiega Lattuca «è esperire l’ultimo tentativo, in questa fase finale, di realizzare quel patto di comunità che “Paola al centro” ha lanciato con la dichiarazione iniziale di voler contribuire a rinnovare nel metodo e nella sostanza la politica paolana. Tale tentativo raccoglie le esigenze emerse durante gli ultimi mesi di ascolto, dialogo, approcci anche con forze divergenti tra di loro si fonda sempre sul medesimo invito (comune del resto a tutte le forze): superare, nei fatti, gli atteggiamenti di personalismo ed egoismo che, nel passato, hanno costretto la città alla mancanza di visioni programmatiche e che, nel presente, stanno determinando il fallimento della priorità che più sta a cuore alla gente comune».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook