Giovedì, 09 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Statale 106, Rapani attacca il sindaco di Corigliano Rossano: «Stasi rallenta il progetto dell’Anas»
INFRASTRUTTURE

Statale 106, Rapani attacca il sindaco di Corigliano Rossano: «Stasi rallenta il progetto dell’Anas»

di
Dopo i recenti disagi dovuti alla bitumatura dell’asse viario

«È bastato l’intervento di bitumazione sulla Strada Statale 106 nel tratto di Corigliano Rossano, a partire dall’incrocio di S. Lucia dell’Area Urbana di Corigliano, regolamentato da un impianto semaforico e dove prossimamente sarà realizzata una nuova rotatoria, per bloccare il traffico e creare file interminabili di automobili. Una situazione che ha procurato enormi disagi agli automobilisti ed alle persone all’interno delle auto e che non si sarebbe verificato se ci fosse stato un tipo di percorso a quattro corsie, su due delle quali poteva essere dirottato il traffico, che tarderà ad essere realizzato, grazie all’insipienza dell’attuale amministrazione comunale che non si pronuncia sulla proposta progettuale presentata da Anas».
Non usa mezzi termini il dirigente nazionale del partito di Fratelli d’Italia, Ernesto Rapani, che evidenzia come sull’attuale arteria della Statale 106 non si può più viaggiare, mentre giorno per giorno diventa teatro di gravi tragedie a causa dei numerosi incidenti stradali anche mortali.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook