Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Comunali a Paola, nessun collegamento ma Perrotta sceglie la Ciodaro
ELEZIONI

Comunali a Paola, nessun collegamento ma Perrotta sceglie la Ciodaro

di
Il patto potrebbe prevedere l’ingresso in giunta della Saragò

Nessun apparentamento ufficiale. Anche se la scadenza è in ogni caso fissata per oggi, entrambi i candidati al ballottaggio lo hanno escluso. Emira Ciodaro che ha totalizzato al primo turno 2.489 preferenze e Giovanni Politano che ha conseguito 2.323 voti si contendono i voti di coloro i quali sono rimasti fuori dalla contesa. L’afflusso alle urne sarà in ogni caso, come spesso accade, ridimensionato. Due dei tre candidati a sindaco esclusi lasceranno libertà di scelta. Non lo farà invece Roberto Perrotta che a quanto pare starebbe pensando di indirizzare le preferenze verso Emira Ciodaro. L’accordo potrebbe anche prevedere il coinvolgimento del vicesindaco uscente Marianna Saragò – eletta all’opposizione con Perrotta – che potrebbe andare a ricoprire il ruolo di presidente del consiglio comunale in caso di vittoria di Ciodaro. Non è chiaro se poi Perrotta rimarrà tra i banchi dell’assise oppure si dimetterà. Nel caso entrerebbe Giovanni De Luca di Paola al Centro movimento che dovrebbe sostenere in buona parte anche Ciodaro. Altri candidati vicini a Perrotta tuttavia sosterranno Giovanni Politano.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook