Venerdì, 19 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Paola, presidenza del Consiglio: spunta il nome di Marzullo

Paola, presidenza del Consiglio: spunta il nome di Marzullo

di
Il Pd dovrebbe avere invece il vicesindaco. Nodo da sciogliere per il responsabile dell’Utc
Cosenza, Politica
Il sindaco Giovanni Politano tra Graziano Di Natale e Francesco Sbano

Non solo vicesindaco e assessorati. Ben presto ci sarà anche da mettere mano ai settori del Comune nominando o confermando i posti al comando dell’ente. Di certo uno dei più ambiti è quello dell’Ufficio tecnico che ha visto avvicendarsi dal 2012 al 2017 Fabio Pavone (prima) con Fabio Iaccino (dopo). Ci sarà l’ennesimo cambio con il nuovo sindaco? Pavone è un uomo vicino alla famiglia Sbano, ma ci sarà da capire come si regolerà Politano. La finestra sugli assessorati resta in ogni caso aperta a quella ridda di nomi che si stanno rincorrendo già dal giorno della vittoria. L’apporto innanzitutto di Sandra Serpa (capostruttura di Luciana De Crescenzo alla regione) e di Totonno Logatto – ex consigliere comunale – dovrebbe portare quest’ultimo all’assegnazione di un assessorato. La De Francesco negli effetti ha sostenuto con forza sia al primo che al secondo turno il candidato d’area, così come ha anche fatto Fausto Orsomarso.
Un altro nome che è emerso nelle ultime ore è quello dell’ex consigliere regionale Graziano Di Natale, per contro la presidenza del consiglio dovrebbe toccare alla lista più votata, vale a dire Orizzonte Paola, entrerebbe quindi Mattia Marzullo.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook