Domenica, 25 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Proposta di legge sulla “città unica”, a Rende pronto un comitato contro la fusione
SCETTICISMO

Proposta di legge sulla “città unica”, a Rende pronto un comitato contro la fusione

di
Lo guiderà l’ex vicepresidente della Provincia Mario Bartucci

La città unica si farà? Il dibattito è avviato da tempo ma, oltre il Campagnano, c’è anche chi non è per nulla convinto che sia la scelta giusta. Mario Bartucci, ad esempio, ex vicepresidente della Provincia, ed oggi membro dell’associazione “Rendel’idea” annuncia addirittura un comitato per “il no alla città unica Cosenza-Rende”.
«Un argomento di tale importanza – asserisce – fortemente divisivo e di tensione tra le comunità interessate, non può essere trattato in maniera estemporanea per mera propaganda politica. È nostra intenzione, come associazione, costituire un Comitato per il no a tale progetto al fine di rappresentare il nostro dissenso nelle sedi istituzionali e nelle piazze spiegandone le ragioni», scrive ancora Bartucci. Quali sono? «Il nostro sistema Paese si basa sulla rete dei Municipi d'Italia che sono le strutture istituzionali più vicine ai cittadini”, afferma. Pertanto, “dar vita a grandi aggregazioni renderebbe ancora più problematico il rapporto con i cittadini allontanandoli sempre più dalla politica», il pensiero dell’associazione e di Bartucci.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook