Venerdì, 30 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Paola, il bilancio dei cento giorni dell’amministrazione Politano
DUE OBIETTIVI

Paola, il bilancio dei cento giorni dell’amministrazione Politano

di
Tra prospettive di rilancio e nuove idee resta il problema dei conti comunali. Uno degli scogli da superare è l’approvazione del consuntivo a fine mese e la necessità di ripianare ben sei milioni di debiti

L’amministrazione comunale guidata da Giovanni Politano ha tagliato il fatidico traguardo dei cento giorni. Tra prospettive di rilancio, visione e idee di città si pone in mezzo l’atavica e irrisolta questione dei conti comunali. Ci saranno da approvare in poco tempo due bilanci. Il consuntivo innanzitutto per fine mese e poi il bilancio di previsione. Ci sarebbero sei milioni di euro di debiti fuori bilancio da ripianare. Questi i problemi principali problemi ai quali la Giunta dovrà rispondere – in considerazione dell’eredità in rosso trovata – nei mesi a venire.
I novanta giorni sono serviti a Politano per organizzare innanzitutto – anche se col ritardo dettato dall’insediamento avvenuto solo a metà luglio – la stagione estiva e poi successivamente la “macchina” amministrativa. Per il resto si è dato continuità a quei progetti avviati dalla precedente Giunta cercando di apportare anche correttivi.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook