Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Pd, a Cosenza la carica delle donne: “Bisogna invertire la rotta”
PARTITO DEMOCRATICO

Pd, a Cosenza la carica delle donne: “Bisogna invertire la rotta”

di
Dettano i tempi le componenti della cosiddetta Conferenza delle Democratiche. In riva al Crati dell’organigramma fanno parte Enza Bruno Bossio, il vicesindaco Maria Pia Funaro e l’ex sub-commissario Maria Locanto.

Brucia ancora la sconfitta patita dal Pd nelle urne alle recenti elezioni politiche. E i nodi sono venuti tutti al pettine durante la Direzione romana del partito che, probabilmente, ha dato l’addio al segretario nazionale, Enrico Letta, lui stesso propenso a compiere il passo indietro in seguito al risultato negativo conseguito dal Pd nella recente scalata al Parlamento.
Gli scossoni del terremoto non potevano che avvertirsi pure nei territorio. A Cosenza, dove la performance dei democrat ha ricalcato l’andamento registrato in gran parte del Paese, i maggiorenti del Partito democratico hanno già recitato il mea culpa, evitando, però, di cedere le armi e abbandonare il campo.
Piuttosto riprendendo nelle mani le redini di una tradizione ben radicata a queste latitudini e riconquistare la base, delusa per talune scelte assunte dal partito. Il referente provinciale, Vittorio Pecoraro, candidatosi alla Camera ma senza riuscire nell’impresa, di recente ha chiamato a raccolta i responsabili di circolo per analizzare l’esito della competizione e ora è pronto a convocare gli organismi allo scopo di capire come ripartire, che è l’obiettivo primario tracciato dai democrat.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook