Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Paola, bilancio di previsione in aula a metà novembre
DOCUMENTO CONTABILE

Paola, bilancio di previsione in aula a metà novembre

di
L’assise deve tenere conto della diffida della Prefettura

Il primo documento contabile della “nuova era” a guida del sindaco Giovanni Politano sarà al vaglio del Consiglio comunale nella prima decade di novembre. Occorrerà approvare il bilancio di previsione. I tempi si sono allungati. E di conseguenza rimane ancora da ottemperare alla diffida della Prefettura sulla sua approvazione. Tuttavia lo stesso non dovrebbe discostarsi da quello degli ultimi anni. E le tasse pertanto dovrebbero rimanere invariate.
Tuttavia in questo bilancio ci sono da computare i sei mesi di Amministrazione Perrotta oltre quelli in corso del nuovo sindaco Giovanni Politano.
Le eventuali “responsabilità” andranno quindi suddivise tra le parti. Senza dimenticare che molti rappresentanti politici - sia assessori che consiglieri comunali - erano prima accanto all’ex sindaco Perrotta anche se negli ultimi mesi in posizioni critiche. Il dissenso è stato covato almeno per un anno per poi esplodere al termine delle ultime elezioni regionali e trascinarsi con continuità per almeno sette mesi.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook