Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Rende, Manna è pronto a calare il jolly sul tavolo della Città dello Sport
IL MESSAGGIO

Rende, Manna è pronto a calare il jolly sul tavolo della Città dello Sport

di
La nomina del nuovo Ministro potrebbe essere importante per Rende

«Aver istituito da parte del governo il ministero dello Sport scegliendo per l’incarico Andrea Abodi, ci inorgoglisce. Crediamo fortemente che un dicastero ad hoc guidato da una figura di grande levatura ed esperienza possano davvero fare la differenza e sostenere tutto lo sport italiano in maniera incisiva». Così il sindaco, Marcello Manna, all’indomani della nomina di Andrea Abodi a ministro dello Sport al quale ha voluto augurare «buon lavoro con l’obiettivo di risollevare e rilanciare il mondo sportivo con azioni concrete e incisive». L’ex presidente della Lega calcio di Serie B era stato in visita a Rende a febbraio in qualità di presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo nell’ambito della nomina a Città Europea dello Sport 2023. Lo stesso Abodi al margine dell’incontro con il primo cittadino dichiarò di aver «riscontrato un livello avanzato per un piano di sviluppo che vedrà non come obiettivo, ma punto di partenza la nomina a Città Europea dello Sport per il 2023. Rende dovrebbe essere esempio per la regione in termini di attrattività e prospettive future di sviluppo. Lo sport può e deve essere veicolo di crescita».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook