Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Paola, ex Lsu ed Lpu copriranno i vuoti nella pianta organica
LA DECISIONE

Paola, ex Lsu ed Lpu copriranno i vuoti nella pianta organica

di
Via libera della giunta alle integrazioni di orario
Cosenza, Politica
Graziano Di Natale, Giovanni Politano e Francesco Sbano

Pianta organica tra presente e futuro. La giunta guidata dal sindaco Giovanni Politano nell’ambito del Piano triennale del fabbisogno del personale e del Piano occupazionale 2022 ha messo nero su bianco le integrazioni orarie del personale ex Lsu e Lpu che sopperiranno alle croniche carenze.
Secondo il Piano varato da palazzo di città sono previste 8 assunzioni per integrazione oraria da 30 ore a 36 (categoria A); 2 integrazioni orarie a tempo parziale da 30 a 34 ore (categoria B); una integrazione oraria full-time da 32 ore a 36 per la categoria C; 10 integrazioni da 30 a 34 ore part-time sempre per la categoria C; e infine una part-time da 30 ore a 34.
Un Piano che tuttavia resta subordinato alla preventiva autorizzazione della commissione per la stabilità finanziaria degli enti locali. Il Comune di Paola si trova in condizione di pre-dissesto avendo sforato quattro indici di deficit strutturale. Con gli ultimi concorsi - portati a termine in circa quattro mesi di distanza l’uno dall’altro - sono stati assunti a tempo indeterminato tre tecnici all’Utc e dovranno entrare in pianta organica quattro vigili urbani vincitori dell’ultimo concorso.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook