Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Viabilità, dalla Provincia di Cosenza i fondi per l’area ionica
INCONTRO

Viabilità, dalla Provincia di Cosenza i fondi per l’area ionica

di
Il presidente Succurro ha convocato i sindaci

La Provincia metterà a disposizione fondi propri per la viabilità delle aree interne finanziando di tasca propria alcuni svincoli del terzo megalotto della Ss 106 Sibari-Roseto. È questa la novità emersa dall’incontro che si è tenuto ieri mattina, nel salone degli Stemmi, tra la presidente Rosaria Succurro con i sindaci dei Comuni dell’Alto Ionio, al fine di approfondire lo stato attuale della rete stradale che collega queste aree interne e ragionare insieme su un piano organico di miglioramento della viabilità attraverso interventi mirati ad assicurarne l’accessibilità. Per meglio collegare le aree interne e fare di più per il rilancio dei borghi, ascoltando le istanze territoriali dalla viva voce dei sindaci che quotidianamente affrontano questi problemi così da proseguire con determinazione un lavoro di valorizzazione che possa incidere positivamente sull’isolamento geografico e sulle fragilità territoriali, la presidente Succurro ha annunciato che la Provincia metterà a disposizione i fondi necessari per intervenire sul terzo Megalotto della nuova 106 che, paradossalmente, taglia diversi Comuni passandovi in mezzo senza la previsione di svincoli.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook