Venerdì, 15 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SANITA'

Cerchiara di Calabria, bilancio positivo per la giornata di prevenzione cardiovascolare

È un bilancio estremamente positivo quello registrato dagli organizzatori della Giornata di Prevenzione Cardiovascolare tenutasi nel plesso termale Grotta delle Ninfe di Cerchiara di Calabria.

L’evento, organizzato dal Comune di Cerchiara di Calabria, in collaborazione con i Comuni di San Lorenzo Bellizzi e di Francavilla Marittima, e col supporto logistico del Comune di Trebisacce, ha registrato oltre 200 tracciati EGC, effettuati e refertati da 10 operatori della sanità, tra cardiologi e infermieri specializzati.

Hanno partecipato all’importante momento di prevenzione, prestando gratuitamente la propria esperienza e competenza, Giovanni Bisignani, primario del reparto di Cardiologia UTIC Emodinamica dell'Ospedale Ferrari di Castrovillari, il Roberto Lucisano, esponsabile dell’ Utic Cardiologia dell’Ospedale Civile Nicola Giannettasio di Rossano, Silvana De Bonis, vicedirettrice del reparto di Cardiologia di Castrovillari, Antonio Mazziotti, medico in formazione specialistica presso l’U.O. di Cardiologia del Policlinico Universitario di Germaneto, oltre che, naturalmente, Antonio Carlomagno del Reparto di Cardiologia dell'Ospedale di Rossano, sindaco di Cerchiara di Calabria.

Siamo molto soddisfatti del risultato conseguito – ha dichiarato il sindaco di Cerchiara, Antonio Carlomagno – perché nei piccoli paesi montani come Cerchiara, San Lorenzo e Francavilla, il problema della Sanità è ancora più grave di quanto sia nei paesi costieri, a causa delle distanze e dell’orografia del territorio".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook