Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società "La Calabria è un avventura", il tasting tour si concluderà il 25 settembre a Cosenza
FOOD

"La Calabria è un avventura", il tasting tour si concluderà il 25 settembre a Cosenza

Accompagnare ed esaltare i piatti preparati dal talento di giovani chef, ambasciatori creativi dei sapori e delle produzioni dell’agroalimentare calabrese. Affacciarsi sul mare, salire ed addentrarsi nell’entroterra per far riscoprire il suo patrimonio paesaggistico. Promuovere incontri ed esperienze con il gusto vero del terroir. È stato un autentico racconto itinerante sulla grande bellezza di questa terra il Tasting Tour 2020, conclusosi nei giorni scorsi.

A decretare il successo di "La Calabria è un'avventura", l’evento estivo de iGreco itinerante tra i due mari e l’entroterra della penisola regionale sono state le numerose presenze che, tappa dopo tappa e sempre nel rispetto delle prescrizioni anti-Covid, hanno ritmato, accompagnato ed esaltato spirito ed obiettivi di quella che doveva essere ed è stata una rigenerante full immersion nel Senso della Calabria.

"Dopo aver respirato l’atmosfera delle sere d’estate – dichiara Tommaso Greco, area marketing e relazioni esterne de iGreco – il Tasting Tour 2020 tornerà adesso in città, a Cosenza, venerdì 25 settembre, per concludere questa edizione e prepararsi ai nuovi appuntamenti dell’autunno. – Come quello già calendarizzato, tra gli altri, di martedì 6 ottobre, vigilia di una delle tappa del Giro d’Italia in Calabria: in collaborazione con il Sila Experience, i vini iGreco saranno protagonisti, infatti, dell’evento collaterale Le strade del rosato".

Da Trebisacce a Cosenza, da Rende a Belvedere, da Montegiordano a Diamante, passando da Badolato, fino a Scalea, toccando la suggestiva location dell’Arcomagno di San Nicola Arcella, facendo tappa a Soverato, a Catanzaro Lido e, infine, a Fuscaldo. La freschezza e la rotondità del Filù, dal colore giallo paglierino e dal profumo di agrumi calabresi; il rosso Catà con il suo sentore di frutta e di vaniglia; il bouquet di rosa e fragoline che conferiscono il sapore elegante ed il colore al Savù; lo spumeggiante Gran Cuvée Millesimato Rosè, le bollicine ottenute da uve 100% Gaglioppo e che ricordano all’olfatto il profumo della crosta del pane. Presentati dal sommelier Tommaso Caporale, i vini iGreco hanno dato valore aggiunto agli abbinamenti proposti con i menù scelti dalle diverse location partner dell’iniziativa.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook