Mercoledì, 20 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Olimpiadi di problem solving, l'istituto Zumbini supera la fase regionale
SCUOLA

Olimpiadi di problem solving, l'istituto Zumbini supera la fase regionale

olimpiadi problem solving, Giovanni De Napoli, Marietta Iusi, Cosenza, Società
La preside del comprensivo Cosenza 1 “Zumbini”, Marietta Iusi

Il Comprensivo Cosenza 1 “Zumbini” di via Misasi – diretto dalla preside Marietta Iusi – è entrato anche quest’anno nell’empireo nazionale delle Olimpiadi di problem solving. L’alunno Giovanni De Napoli della terza E ha superato la difficile fase regionale e si prepara ad affrontare la delicata fase conclusiva della competizione che vede impegnate centinaia di scuole italiane. L’Istituto tre anni fa, per sviluppare e diffondere il pensiero computazionale, si è avvicinato alle Olimpiadi del Problem Solving avviando percorsi di formazione che hanno reso gli studenti capaci, a esempio, di scomporre un problema in sottoproblemi, di organizzare, analizzare e rappresentare i dati di un problema tramite astrazioni, modelli e simulazioni, di individuare e descrivere strategie risolutive. Grazie all’impegno e all’entusiasmo degli alunni e dei docenti formatori, i risultati ottenuti sono soddisfacenti. Nell’edizione di quest’anno l’alunno Giovanni De Napoli ha gareggiato individualmente ottenendo il punteggio massimo nelle quattro Gare individuali d’Istituto e classificandosi primo nella Gara regionale, qualificandosi così per la finale nazionale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook