Sabato, 01 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Castrovillari, volontari in campo contro il randagismo
AMBIENTE

Castrovillari, volontari in campo contro il randagismo

di
Al via una serie di attività di monitoraggio

In vista un nuovo monitoraggio del randagismo canino per la città del Pollino. Il gruppo “Passione Animali” di “Solidarietà e Partecipazione” e “Alas”, infatti, promuoveranno una iniziativa innovativa per il territorio di Castrovillari, poiché il randagismo canino continua ad essere un problema sociale con conseguenze negative per i cittadini e per gli stessi cani. Ed è per questo che le associazioni scenderanno in strada con l’intento di contribuire alla riduzione del fenomeno, ma anche e soprattutto per sensibilizzare i cittadini ad una corretta convivenza uomo - animale, riproponendo il “Censimento del randagismo canino a Castrovillari”, indagine tecnico-scientifica sulla popolazione canina vagante. L’indagine (fa seguito ad altri due monitoraggi svolti sempre dalle due associazioni nel 2011 e nel 2016), che avrà la durata di sei mesi e partirà dal mese di ottobre 2022. Lo scopo è sostanzialmente quello di avere dei dati reali e attuali del fenomeno randagismo nel territorio del comune di Castrovillari, affrontando, soprattutto, eventuali casi di abbandono.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook