Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Lago, Ferdinando Sacco si aggiudica il premio “Soppressata del Sud Italia”
TRADIZIONI

Lago, Ferdinando Sacco si aggiudica il premio “Soppressata del Sud Italia”

di

Il premio speciale “Soppressata del Sud Italia” va a Ferdinando Sacco di Lago. La soppressata del piccolo comune sui colli di Amantea è protagonista a Sasso Marconi (BO) nell'ambito dell'evento “Salami d'Italia”, dove si sono svolte le finali di assoluta eccellenza del “Campionato italiano del salame 2022”. La manifestazione, giunta ormai alla sua XV edizione, è stata organizzata dall'accademia delle 5T, che in due giornate ha curato ogni singolo dettaglio affinché l'evento raggiungesse il fine della stessa, ovvero la promozione e la valorizzazione della territorialità, della tradizione, della tipicità, della trasparenza e della tracciabilità. Un vero e proprio successo che ha visto la partecipazione di tantissime aziende nell'ambito del mercato agroalimentare e in modo particolare dei salumi, e provenienti da ogni angolo d'Italia. Diversi i premi assegnati che hanno dato valore alle tante eccellenze italiane, tra cui quelle calabresi. Tra questi quello alla macelleria Sacco che ha partecipato alla competizione con la soppressata dolce di maiale rosa, tipica del territorio laghitano. «Un traguardo raggiunto - ha affermato Sacco - grazie all'impegno, alla tenacia e soprattutto alla passione e alla voglia di tramandare i valori della tradizione e della territorialità, legati al senso di appartenenza e familiarità, ma anche all'innovazione, con uno sguardo al futuro».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook