Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Paola, al via il palio di San Francesco
LA MANIFESTAZIONE

Paola, al via il palio di San Francesco

Cosenza, Società
Il Comune di Paola

Fervono i preparativi per la prima edizione del palio di San Francesco, evento ludico ad elevato sfondo artistico e culturale che si terrà nella città di Paola dal 27 al 29 dicembre. L’evento è promosso da Casartigiani e patrocinato dall’amministrazione comunale di Paola con l’organizzazione affidata al comitato del Palio nelle persone del Dott. Nazareno di Renzo, della Dott.sa Daniela Servadio, della Dott.sa Eleonora Bottino e del Communication Manager Emanuele Molinaro.

L’appuntamento sarà parte integrante del fitto calendario di programmazione natalizia ideato dall’amministrazione comunale. L’obiettivo è quello di valorizzare ogni area del territorio paolano rendendo l’intera popolazione parte attiva della promozione di tradizioni culturali. Per la tre giorni saranno impegnate anche le principali vie cittadine con spettacoli itineranti, rassegne culturali e manifestazioni a tema medievale. Ogni contrada sarà rappresentata da un simbolo e da una squadra di riferimento, le quali si sfideranno all’insegna di competizioni volte ad esaltare giochi storici della tradizione popolare. Saranno ben sette le squadre protagoniste, ciascuna composta da otto giocatori che daranno prova delle proprie abilità in un clima folkloristico e di aggregazione sociale. Nella giornata inaugurale si procederà alle ore 16 con la cerimonia di accoglienza nel piazzale antistante la Basilica e la conseguente benedizione dello stendardo del Palio, di quelli delle contrade, e dei mantelli dei rioni. Successivamente, avrà inizio il corteo medievale per i borghi cittadini con arrivo previsto in piazza del Popolo. Alle 18:15 si terrà in corso Roma, nei pressi della villa comunale, lo spettacolo degli sbandieratori. La serate presso i locali saranno allietate da stornellatori e cantori delle strine che creeranno un grande clima di festa. Alle ore 19 in piazza delle sette fontane, il mentore consegnerà la fiaccola del braciere rionale dando inizio alle gare con il giuramento e la presentazione delle squadre.

La seconda giornata vedrà alle ore 16 il primo appuntamento degli “Incontri d’arte” presso la sala musicale Osvaldo Iorio, per poi proseguire dalle ore 18:30 in Largo Sette Canali con il programma di giochi. Tra questi: chiodo scaccia chiodo, cena dei misericordiosi, la fonte della cucchiarella, la salvietta di San Francesco, ‘u cofanu. A conclusione, si terrà la proclamazione dei risultati delle prime sfide. La serata finale partirà da corso Roma alle ore 18. Nell’occasione, le attività su cui si misureranno le squadre sono: frasi di San Francesco, mantello, ‘u bastuni i San Franciscu, tiro alla fune, corsa dei sacchi.

Ultimate le proclamazioni dei vincitori, la “corte” arriverà in piazza del popolo dove si premierà la contrada vincente, momento che sancirà la cerimonia di conclusione del palio. Tutte le spiegazioni ludiche saranno accompagnate da momenti divulgativi ad opera del mentore, e presentate dalla giornalista Caterina Bruno. Fondamentale anche l'apporto di Angelina Marcelli, divulgatrice di momenti storici e narrativi.Non mancherà l’installazione di numerosi stand gastronomici e mercatini natalizi fino a tarda sera.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook