Giovedì, 20 Settembre 2018
CALCIO

Sale la febbre
per Messina-Cosenza
è caccia al tagliando

Prosegue a buon ritmo la prevendita della gara  di domenica fra Messina e Cosenza, ieri sono stati 3000 i tagliandi venduti e oggi un altro migliaio. Ovviamente atteso un pubblico inedito al san Filippo per una gara che potrebbe portare alla aritmetica o alla sostanziale promozione in Seconda Divisione. Tre gli ordini di biglietti in vendita, la curva sud, a 10 euro, la tribuna A laterale, a 18 euro, e la centrale a 20 euro. I preziosi tagliandi sono in vendita presso il punto Lottomatica del Bar delle Rose e le sedi dei club che hanno partecipato alla campagna abbonamenti.  Già esaurite le scorte per i tagliandi di curva, c'è più disponibilità per la tribuna, ma le numerose richieste fanno ritenere che ,tra domani e giovedì, anche questo settore possa andare verso il sold-out.

La squadra, nel pomeriggio, ha ripreso la prepazione al match. Al S.Filippo anche il patron Pietro Lo Monaco, apparso entusiasta per la piega che il campionato ha assunto e per il ritrovato entusiasmo del pubblico.

Intanto il Giudice Sportivo ha disposto che la gara fra Ragusa e Messina in programma il 28 aprile sia giocata a porte chiuse. Si tratterà dell’ultima trasferta dei giallorossi e varrà qualcosa nell’economia del campionato, solo se il Messina non dovesse battere il Cosenza domenica prossima.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook