Domenica, 25 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE B

Il Cosenza non ha scelto ancora l’abito da mostrare al Foggia

di
cosenza, cosenza-foggia, formazione Cosenza, scelte Braglia, serie b, Piero Braglia, Cosenza, Calabria, Sport
Il tecnico Braglia

Nelle ultime settimane non ha offerto molti punti di riferimento il tecnico Braglia, alternando il 4-3-1-2 fresco di collaudo al tanto caro 3-5-2 cucito addosso alla squadra rossoblù da un anno. Nelle riflessioni sullo schieramento da opporre alla squadra allenata da Grassadonia, l’allenatore del Cosenza dovrà tenere in considerazione anche l’alto numero di indisponibili e acciaccati.

Di sicuro Braglia si dovrà privare di Capela in difesa, Schetino e Trovato in mezzo al campo e, soprattutto, di Perez e Di Piazza in avanti. Mungo e Garritano hanno mostrato di essere ormai pienamente recuperati ma sono reduci da una settimana travagliata, così come l’attaccante Maniero.

Appello Cosenza-Verona. Oggi pomeriggio gli avvocati che tutelano la società rossoblù nello spinoso caso della partita non disputata il primo settembre si sono presentati in Corte d’appello. La sentenza è stata amara. Anche in secondo grado il Cosenza ha avuto torto. Restano l’ammenda di 3000 euro e la partita persa a tavolino.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook