Domenica, 25 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
DOMENICA

Rende, è già tempo di Bisceglie con nessuna voglia di fermarsi

di

Il Rende ha ritrovato le sue coordinate a Siracusa. La vittoria ha nutrito di nuova linfa la classifica biancorossa e picchettato la fiducia in sé stessi che Modesto sta trasmettendo giorno dopo giorno. La ripresa soft di oggi ha fatto da preambolo alla rifinitura a porte chiuse di domani mattina. Pochissime le ore di recupero dei rendesi in vista dell'incontro di domenica pomeriggio alle 16.30 contro il Bisceglie. Il gruppo biancorosso non vuole incappare in un nuovo passo falso che faccia perdere il ritmo. La consapevolezza inoltre è che continuando ancora un po' su questa scia e a via Fratelli Bandiera parlare ancora di salvezza potrebbe diventare stucchevole come lo era stato già seconda parte della scorsa stagione.

La gestione Trocini, dopo sette giornate e una gara in meno per via del turno di riposo, alla stessa altezza aveva consegnato nelle tasche del Rende 5 punti in meno. I valori del campionato emersi fin qui inducono all'ottimismo ma saranno i prossimi step di crescita a indicare se la formazione di Modesto può ambire a migliorare l'ottavo posto di maggio scorso.

Contro la formazione pugliese intanto Modesto potrebbe dare conferma alle scelte con cui ha sbancato il "De Simone". L'allenatore crotonese, salvo la partita di Coppa Italia, ha fatto ruotare non più di 14-15 elementi, il resto della rosa si è accontentato delle briciole concesse lungo il cammino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook