Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Rende, Germinio mette nel mirino la Cavese per continuare a volare

di

Gabriele Germinio è uno dei pilastri del Rende di questa stagione. Il 20enne difensore crotonese dopo lo scarso spazio ricevuto nel passato corso sta trovando grande continuità, frutto anche della crescita tecnica:

"Rispetto a quando sono arrivato credo di essere molto più esigente con me stesso. La sicurezza mi ha permesso di giocare il pallone con disinvoltura. Merito di Modesto che fin dall'inizio ci ha detto che i limiti sono nascosti soltanto in noi stessi. Pure a Cava de' Tirreni sarà una partita come tutte le altre. Casa o trasferta non fa nessuna differenza, si gioca in undici contro undici all'interno di un prato verde. Pertanto scenderemo in campo pure contro i prossimi avversari per collezionare il massimo dei punti possibili".

Contro la Cavese dell'ex Giuseppe De Brasi per i biancorossi si presenterà l'occasione di mantenere aperta la striscia positiva inaugurata oltre un mese fa: "In questo gruppo ognuno è convinto di avere tante risorse con cui contribuire alla causa. Sarà così pure sabato e lo è stato nelle altre circostanze. Arriveremmo alla sfida dopo la vittoria con la Vibonese in cui abbiamo offerto una buona prestazione nonostante l'avversario ci abbia reso il piano molto complicato. Parlare di serie B oggi non ha senso perché non abbiamo ancora i punti sufficienti per considerarci salvi ma daremo tutto per rendere questa stagione molto importante".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook