Giovedì, 12 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Continua il momento negativo del Rende, l'ex capolista travolta a Matera

di

Le lucane portano male al Rende. Dopo la sconfitta con il Potenza in casa, arriva anche il ko a Matera. A punire i biancorossi in maglia nera Triarico, Risaliti e Ricci. Poi nel finale il gol di Vivacqua su punizione, complice la deviazione della barriera, rende meno amaro il passivo.

Troppo poco per l’ex capolista del girone C, che sta sicuramente attraversando un periodo poco brillante, sia sul piano della qualità del gioco, sia dal punto di vista dei risultati.

MATERA-RENDE 3-1

MATERA (4-3-1-2): Farroni 6,5; Risaliti 7 Corso 6,5 (32’ st Milizia 6) Auriletto 6,5 Sepe 7; Triarico 7,5 Grieco 6,5 Ricci 7 (23’ st Sgambati 6,5); Dammacco 6 (12’ pt Bangu 6); Scaringella 6,5 (32’ st Lorefice 6) Corado 6,5. A disp.: Guarnone, Fortunato, Stendardo, Garufi, Galdean, Genovese, Casiello,  Hysaj. All.: Imbimbo 7.

RENDE (3-4-3): Savelloni 5; Germinio 5,5 Minelli 5 Sabato 5,5; Viteritti 6 Awua 6 (24’ st Di Giorno 5,5) Franco 6 (13’ st Cipolla 5,5)  Calvarese 4,5 (13’ st Blaze 6); Laaribi 6,5 (13’ st Achik 5,5)  Vivacqua 6,5  Rossini  5,5 (33’ st Crusco). A disp.: Palermo, Maddaloni, Sansone, Giannotti. All. Modesto 6.

ARBITRO: Ayroldi di Molfetta 6.

Guardalinee: De Palma e Dibenedetto.

MARCATORI: 45’ pt Triarico (M), 6’ st Risaliti (M), 15’ st Ricci (M), 42’ st Vivacqua (R)

Note: Spettatori 2000 circa (1470 abbonati, incasso non comunicato), con sparuta rappresentanza ospite. Ammoniti: Ricci (M), Laaribi (R), Grieco (M), Corso (M), Franco (R). Angoli: 7-1. Rec.:  0’ pt, 4’ st.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook