Giovedì, 22 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Il Rende ritrova il successo ma perde altri quattro uomini

di
calcio, rende, serie c, Cosenza, Calabria, Sport
Francesco Modesto, allenatore del Rende

La vittoria di Pirro per il Rende che contro il Rieti dopo due sconfitte consecutive ha ritrovato i tre punti e tornato solo dietro alla Juve Stabia ma ha perso Minelli, Sabato e Savelloni. Salvo recuperi dunque la lista degli assenti in vista della sfida di domenica pomeriggio al "Provinciale" di Trapani sarà lunga perché comprenderà pure Germinio per squalifica e i lungodegenti Actis Goretta, Gigliotti, Negro e Galli.

Il tecnico tuttavia può consolarsi con il successo con il Rieti in cui la sua squadra non è sembrata brillante ma ha messo in cascina altro fieno. I biancorossi potrebbero festeggiare virtualmente la salvezza già prima dell'anno nuovo. Tre appuntamenti attendono da qui a fine mese Domenico Franco (lui, dopo aver scontato la sua squalifica, contro i trapanesi ci sarà) e compagni.

La concentrazione è rivolta però esclusivamente alla trasferta in Sicilia alla quale i rendesi si presenteranno bene dal punto di vista psichico, un po' meno da quello fisico. Ma se Atene piange Sparta non ride perché l'ultima vittoria della squadra di Vincenzo Italiano è data 17 novembre. Il Rende quindi sogna di acuire le difficoltà attuali del Trapani nonostante le assenze. Con la consapevolezza che da qui in poi comincerà un nuovo torneo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook