Martedì, 20 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE B

Cosenza, con l'Ascoli 94 minuti combattuti ma senza reti

calcio serie b, cosenza-ascoli, Cosenza, Calabria, Sport
Baclet

Pari senza reti tra Cosenza e Ascoli. Nonostante l'entusiasmo per l'ultima partita di Baclet con la maglia del Cosenza, la formazione di Braglia non riesce a trovare la determinazione giusta per venire a capo dell'Ascoli.

Novantaquattro minuti combattuti ma senza reti, con le due squadre che si equivalgono sia nel primo che nel secondo tempo. Il Cosenza ha le occasioni migliori nei primi 20', quando Tutino e D'Orazio mettono i brividi al portiere Bacci.

Poi sale in cattedra l'Ascoli di Vivarini che sviluppa una manovra fluida e convincente, grazie alla qualità in mezzo al campo. Prima Cavion e poi Valentini sfiorano il gol nella ripresa.

Ci pensa Perina a difendere la sua porta ed evitare il ko interno. Ai rossoblù calabresi servono rinforzi per migliorare il gioco e segnare più gol, mentre l'Ascoli prosegue nel suo campionato tranquillo con vista playoff.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook