Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Per il Rende è notte fonda: a Catania arriva la terza sconfitta di fila

calcio serie c, catania rende, Cosenza, Calabria, Sport
Francesco Modesto, allenatore del Rende

CATANIA-RENDE 1-0

MARCATORI: 20′ Di Piazza

CATANIA (4-3-3): Pisseri; Calapai, Aya, Silvestri, Baraye; Carriero (dal 61′ Bucolo), Lodi (dal 80′ Angiulli), Biagianti; Manneh (dall’88’ Esposito), Curiale, Di Piazza (dal 61′ Barisic). A disposizione: Pulidori, Lovric, Marchese, Sarno, Brodic, Vassallo, Mujkic. Allenatore: Sottil.

RENDE (3-4-3): Savelloni, Germinio, Minelli, Sabato; Viteritti (dal 90′ Laaribi), Franco, Bonetto (dal 61′ Cipolla), Zivkov; Borello (dal 61′ Negro), Vivacqua (dal 77′ Giannotti), Rossini. A disposizione: Borsellini, Palermo, Calvanese, Sanzone, Maddaloni, Gigliotti, Godano, Blaze, Laaribi- Allenatore: Modesto.

ARBITRO: Annaloro di Collegno.

Notte fonda per il Rende che al Massimino di Catania rimedia la terza sconfitta di fila in campionato. Va infatti alla squadra di Sottil il posticipo serale del Girone C della Serie C.

A decidere la partita un gol di Di Piazza, che mette a segno l'unica rete, decisiva, del match dopo venti minuti di gioco.

Una sconfitta che sottolinea il momento no della compagnia di Modesto e che invece rilancia il Catania che adesso si avvicina al Trapani e alla capolista Juve Stabia, in vista delle prossime sfide in salsa calabrese: con la Vibonese in campionato ed il Catanzaro in Coppa Italia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook