Martedì, 15 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE B

Pierini salva il Cosenza, Livorno agguantato allo scadere

di

Pierini mette la toppa al 94' e il Cosenza scansa la quarta sconfitta di fila in stagione. C'è da salvare solo il risultato (1-1) nella gara contro il Livorno. Un match che i toscani di Breda dominano, manifestando solo una pecca: non chiudono i conti.

E come spesso accade la beffa si materializza nel finale, in occasione dell'unico tiro in porta serio della partita: una magia alla Del Piero di Pierini. Che resta pur sempre una giocata estemporanea. C'è solamente questo da prendere, infiocchettare e portare a casa. Per il resto bisognerà trovare in fretta la brillantezza, perché il Cosenza visto all'opera è una squadra in difficoltà.

TABELLINO

COSENZA-LIVORNO 1-1

Marcatori: 7' st Marsura, 49' Pierini.

Cosenza: Perina 6,5, Idda 6, Monaco 5,5, Legittimo 5,5, Corsi 5, Kanoutè 5,5 (1' st Broh 5,5), Greco 5, Sciaudone 5, Lazaar 5,5 (38' pt Baez 5), Machach 5,5 (15' st Pierini 7), Rivière 5. All.: Braglia.

Livorno: Zima 6, Babos 6,5, Boben 6,5 Di Gennaro 6,5, Del Prato 6, Luci 7, Agazzi 6,5, Porcino 6,5 (27' st Gasbarro sv), Marras 7, Raicevic 6 (25' st Mazzeo 6), Marsura 7 (31' st Murilo sv). All.: Breda.

Arbitro: Ros di Pordenone 6.

Note: Spettatori: 6323 per un incasso totale 65.821 euro. Ammoniti: Monaco, Porcino, Greco. Angoli: 6-2. Recupero: 3', 4'.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook