Giovedì, 16 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Aiac Cosenza, domani le elezioni per il rinnovo del direttivo
DALLE 8 ALLE 20

Aiac Cosenza, domani le elezioni per il rinnovo del direttivo

di
Il bilancio del presidente bruzio Gigi De Rosa, ex gloria del calcio a tinte rossoblù

Tutto pronto per le elezioni provinciali dell’Aiac che si terranno domani dalle 8 alle 20. A poche ore dalla tornata elettorale, il presidente provinciale di Cosenza Gigi De Rosa, rivendica il ruolo avuto dall’attuale presidente Raffaele Pilato nella crescita dell’associazione istituita a livello nazionale dal cosentino Ernesto Corigliano.
L’ex centrocampista e allenatore del Cosenza si è concentrato in maniera particolare su ciò che è stato compiuto a livello regionale ma anche provinciale.
«Negli ultimi anni abbiamo assistito a una crescita notevole compiuta dall’Aiac Calabria, prima poco presente ma adesso attiva anche durante la chiusura totale. La scorsa estate siamo riusciti a dotare l’associazione di una sede regionale, a Santa Caterina dello Ionio, in provincia di Catanzaro. Compiendo poi un atto doveroso, l’intitolazione all’avvocato Ernesto Corigliano, in presenza dei figli e del presidente del comitato regionale della Lnd Saverio Mirarchi. Inoltre abbiamo introdotto un premio nazionale intitolato a Corigliano. Ritengo che con umiltà tutti debbano essere disposti a migliorarsi quotidianamente e così approcceremmo ancora alla nostra missione, tuttavia mi preme ricordare che oggi abbiamo raggiunto circa 700 associati, qualche anno fa soltanto una ristretta cerchia era iscritta».
Il lavoro svolto insieme al vicepresidente Michele Cosenza ha prodotto alcuni risultati tangibili anche nella provincia del quale è presidente. Pertanto chiede «maggiore memoria a chi invece ne nega l’impegno»: «In questi anni ci siamo prodigati per realizzare diversi corsi Uefa C con professori di eccezione come Ulivieri, Camolese, Sacchi e anche via web con Mancini, Viscidi e Nicolato. Gli appetiti e l’interesse suscitati sono motivo di grande piacere. In particolare nella provincia di Cosenza, ai sensi delle norme statutarie valuteremo l’apertura di subsezioni per abbracciare una provincia così grande, con sezioni di Sibaritide, Pollino, fascia ionica e tirrenica. Intensificheremo ulteriormente il numero di corsi presenti sul territorio, che hanno già posto Cosenza come città referente in Calabria con diversi allenatori giunti nel professionismo. In questa avventura, che mi vede candidato alla presidenza provinciale, sarò affiancato da Walter Aloe, Michele Cosenza, Vincenzo Fuoco, Gianluca Gagliardi, Pasquale Nervino, Claudio Tuoto e Antonio Vivacqua, per i quali si può esprimere la preferenza come delegati o consiglieri. Per il direttivo provinciale di Cosenza si voterà al centro “Polisportiva Olimpia” di viale Repaci, a Rende, di fianco all’Enel». Si potranno esprimere una preferenza per il presidente e 3 ciascuno per consiglieri e delegati.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook