Martedì, 21 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Chievo non ammesso in serie B, il Cosenza verso il ripescaggio. Ricorso dei gialloblù
COVISOC

Chievo non ammesso in serie B, il Cosenza verso il ripescaggio. Ricorso dei gialloblù

Cosenza, Sport
L'abbraccio di 20.000 tifosi al magico Cosenza

Una notizia bomba che i tifosi cosentini attendevano da giorni. Svanita la possibilità di agguantare la serie B al posto della Salernitana (trust accettato) dovrebbe essere il Chievo a fare posto ai rossoblù: sarebbe stata bocciata dalla Covisic la domanda di iscrizione dei gialloblù  che avranno qualche giorno di tempo per cambiare le carte in tavolo, ma salvo ribaltoni il Cosenza giocherà in B la prossima stagione anche se bisogna tenere conto delle motivazioni della stessa Covisoc. Il Chievo avrà tempo fino a martedì per regolarizzare la sua posizione. Da valutare ora le strategie societarie, perché il presidente Guarascio - sommerso dalla constatazione - non aveva chiuso l’accordo con il ds Argurio, designato per ricostruire la squadra in C. E adesso? Sarà ancora lui l’uomo scelto se venisse confermata la B?

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook