Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Corigliano, oltre una decina di aree bonificate dall'amianto

Vasta operazione di recupero, rimozione e trasporto di eternit su tutto il territorio di Corigliano Rossano. Dalla montagna, passando dal centro storico e fino alle discariche abusive al mare, prelevato stamattina un elevato quantitativo di materiale tossico. A comunicarlo è l’Organo Commissariale specificando che l’iniziativa promossa dal settore ambiente comunale, ha richiesto l’intervento di ditta specializzata.

Questi i siti che sono stati interessati dalla bonifica: da contrada Toscanello, nella zona montana, ai cassonetti RSU sul ponte Colagnati in contrada Forello, da via de Simone nella zona sopra l’ex Comunità Montana, a contrada Amica, in prossimità dell’impianto semaforico, da contrada Nubrica all’altezza della scuola primaria, ai cassonetti all’incrocio di contrada Sseggio, da contrada Gammicella al canneto di fronte la sede della Polizia Stradale in contrada Frasso, da contrada Momena a contrada S. Irene, passando da contrada Pirro Malena e fino all’oratorio San Marco, nel centro storico.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook