Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Cosenza e provincia restano deserte, città vuote nella lotta al Coronavirus

Cosenza e provincia restano deserte, città vuote nella lotta al Coronavirus

Negozi chiusi, strade e piazze senza anima viva: tutta la provincia di Cosenza risente delle ultime misure imposte dal governo Conte per contrastare la diffusione del Coronavirus in tutto il territori italiano.

Vuoto il capoluogo, con l'isola pedonale di piazza Kennedy che appare quasi spettrale. Situazione analoga in Corso Mazzini e in piazza Bilotti.

Anche le altre città della provincia restano deserte, come si può notare dalle foto di Corso Garibaldi a Castrovillari e piazza IV Novembre a Paola. Il divieto di lasciare il proprio comune fa drasticamente diminuire il traffico anche sulle autostrade.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook