Mercoledì, 03 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Paura ad Amantea, frana un costone roccioso nel centro storico. Evacuate 40 persone

Paura ad Amantea, frana un costone roccioso nel centro storico. Evacuate 40 persone

di

Crollo nel centro storico. Intorno alle 13.30 ha ceduto parte del costone roccioso. Grossi massi e detriti sono precipitati nei pressi di un’abitazione, al culmine di un boato. Paura tra i residenti. Al momento sembra comunque che la frana non abbia provocato feriti. L’attenzione resta alta dopo le abbondanti piogge dei giorni scorsi. I detriti hanno anche invaso la strada che porta al centro storico. Sul posto anche i vigili del fuoco.

«I tecnici del Pronto intervento dei Italgas sono al lavoro ad Amantea, dove il crollo del costone di roccia ha danneggiato una condotta del gas provocando una dispersione». Lo riferisce un portavoce della società. «Accorsi tempestivamente sul posto - precisa il portavoce - i tecnici hanno riportato in sicurezza l’area e sospeso temporaneamente l’erogazione a circa 48 utenze per procedere alla riparazione della condotta danneggiata».

La Protezione civile ha reso noto che «precauzionalmente sono state evacuate 40 persone. L'area è stata messa in sicurezza. La protezione civile regionale, in collaborazione con i Vigili del Fuoco, garantisce con due associazioni di volontariato e una torre faro l'illuminazione del versante. La sala operativa regionale è in continuo contatto con la Commissione Prefettizia di Amantea per monitorare l'evolversi della situazione». Dalle 13:30 i vigili del fuoco sono intervenuti con squadre e unità cinofile per il crollo tra due edifici in viale Indipendenza.  Dopo aver svolto con squadre cinofile battute di ricerca sull'area del cedimento, è stata esclusa la presenza di persone coinvolte nella frana.

 

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook