Venerdì, 30 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Coronavirus a Cassano, file chilometriche per effettuare il tampone

Coronavirus a Cassano, file chilometriche per effettuare il tampone

di

Contagi in leggerissimo calo ma la fila chilometrica per effettuare stamane il tampone all’Usca preoccupa (e non poco) la cittadina sibarita, ormai in zona rossa da oltre una settimana mentre la Regione Calabria da oggi entra ufficialmente in zona gialla.
Il report di oggi parla di 0 nuovi positivi e 1 guarito (-1 totale di giornata). I Casi scendono da 200 a 199 casi positivi e 10 decessi (l’ultimo proprio ieri quando è morta la seconda anziana di “Casa Serena”. I 199 casi attivi (di cui 194 sono in isolamento domiciliare e 5 ricoverati in ospedale) sono così distribuiti: 110 a Cassano centro, 29 a Lauropoli (1 in meno rispetto a ieri), 32 a Doria e 28 Sibari. I guariti sono stazionari a 258. Le ordinanze di quarantena attiva, quelle riguardanti, cioè, contatti con positivi rilevati da tampone Asp in precedenza, sono ferme a 294.
A preoccupare, però, come dimostrano le foto, la lunga coda delle macchine stamane in fila per entrare nell'Usca di Cassano di Via Ponte Nuovo per effettuare il tampone nasofaringeo molecolare segno di come a Cassano si sia ancora in fase critica. Per i risultati ci vorranno, come da protocollo, almeno 48/72 ore per processare i tamponi.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook