Mercoledì, 21 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca "No alla Didattica A Dispetto": la protesta di genitori, docenti e bambini a Cosenza

"No alla Didattica A Dispetto": la protesta di genitori, docenti e bambini a Cosenza

di

Genitori, docenti e bambini-studenti stanno manifestando davanti ai plessi scolastici delle scuole elementari di via Roma, a Cosenza, per chiedere il ritorno immediato alla didattica in presenza. Tra i manifestanti c'è pure il dirigente scolastico, Massimo Ciglio, che guida l'istituto comprensivo dello "Spirito Santo" che include, appunto, anche le Primarie del centro cittadino.

I giovanissimi studenti hanno realizzato anche dei cartelloni esposti stamane nello slargo posto davanti alla scuola. Docenti, genitori e bambini chiedono la revoca della ordinanza con cui il presidente Nino Spirli' ha sospeso le attività in presenza al fine di rallentare la diffusione del virus considerato l'incedere della terza fase della pandemia e favorire la celere vaccinazione dei docenti di tutta la Calabria.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook