Sabato, 19 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Cosenza, i social “piangono” la scomparsa di Giampiero Tarasi

Cosenza, i social “piangono” la scomparsa di Giampiero Tarasi

Difficile trovare difetti a chi non c'è più. Impossibile, però, nel caso di Giampiero Tarasi, trentaduenne di Cosenza vittima di un incidente con la moto nel centro storico bruzio. Le barriere new jersey che gli sono state fatali era state piazzate dopo una frana. Nel giro di poche ore, la bacheca Facebook del centauro cosentino si è riempita di messaggi d'amore nei confronti di un ragazzo solare che mancherà tremendamente a chi lo ha conosciuto. Chi ha condiviso con lui esperienze di vita, come viaggi, ho lavorato al suo fianco durante il periodo trascorso a Sky, non può che tracciare il mio profilo possibile.

I messaggi di cordoglio

“Eri educato, serio, gioioso. Avevi sempre un sì per tutti. Che la terra ti sia lieve caro amico mio”.

“Non ho parole solo lacrime, probabilmente lassù avevano bisogno della tua ironia e del tuo sorriso”.

Non ci posso credere, ciao fratellino”.

Amico mio, mi hai spezzato il cuore con questa tua scomparsa. Sappi, ti vorrò bene. Buon viaggio, sei un ragazzo d’oro mancherai moltissimo”.

Mai scorderò le tante serate passate insieme, eri una persona solare e in tua compagnia il tempo passava in allegria. Che Dio ti abbia in gloria”.

Cosenza non si dà pace e continua il suo momento terribile, dopo la prematura scomparsa del tifoso rossoblù Nuccio Guerino Matera.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook