Venerdì, 23 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Scalea: pronti automezzi, operatori e attrezzature per ripulire la spiaggia

Scalea: pronti automezzi, operatori e attrezzature per ripulire la spiaggia

Pronti automezzi, operatori specializzati e varie attrezzature per ripulire circa sei chilometri di spiaggia. È questa l’organizzazione messa a punto per il servizio di pulizia spiagge a cura dell’azienda Ecoross, che prenderà il via domani, lunedì 22 marzo, e che interesserà il tratto di arenile compreso tra la scogliera dell’Ajnella e il fiume Lao a Scalea (Cosenza).

Si tratta di un’attività che, svolta nell’ambito del Servizio di Igiene Urbana, si ripete con cadenza annuale in prossimità delle festività pasquali. La pulizia, che verrà eseguita sia manualmente sia meccanicamente, provvederà a rimuovere dalla spiaggia rifiuti ingombranti, arbusti, sterpaglie e rami secchi depositati dalle mareggiate. L’obiettivo è quello di ripulire e ridare decoro alla spiaggia in modo da renderla pienamente fruibile, in sicurezza, ai primi vacanzieri che, restrizioni covid permettendo, solitamente si riversano sulla costa.

Le attività, compatibilmente con il quantitativo di rifiuti che sarà rinvenuto e con i tempi tecnici necessari, si protrarranno per circa due settimane.

«È il sesto anno consecutivo – afferma il dott. Simone Turco, Responsabile dei Servizi di Igiene Urbana Ecoross - che ci pregiamo di effettuare questo servizio di notevole importanza per la città di Scalea, vista la sua elevata vocazione turistica. Si tratta, infatti, di un’attività cruciale per questo territorio, considerata anche la particolare attenzione posta in essere dall’Amministrazione Comunale, dagli Uffici tecnici e dalle Autorità tutte. Come azienda portiamo avanti con alto senso di responsabilità tale attività capitolare, che per noi rappresenta una sfida impegnativa ma anche un motivo di soddisfazione per i risultati che riusciamo a raggiungere. La spiaggia sarà quindi pronta e idonea e noi auspichiamo che possa presto tornare ad accogliere i numerosi e affezionati turisti che ogni anno continuano a prediligere Scalea. La stessa attività – conclude il dott. Turco - sarà ulteriormente perfezionata con il servizio ad hoc di pulizia spiaggia manuale e di mantenimento giornaliero durante tutto il periodo estivo, dal 15 giugno al 15 settembre, a cura di operatori appositamente formati e muniti di specifiche attrezzature».

La presenza di Ecoross sul territorio di Scalea è ormai consolidata e riconosciuta anche in varie iniziative a tutela dell’ambiente. Nel pomeriggio di ieri, sabato 20 marzo, la stessa azienda ha infatti preso parte, congiuntamente all’Amministrazione comunale, alla giornata di raccolta organizzata dall’associazione Plastic Free fornendo specifico supporto tecnico mediante l’impiego di personale, automezzi e attrezzature.

Nel corso dell’evento, inoltre, lo staff di Ecoross ha allestito un apposito info-point ed effettuato attività di informazione e sensibilizzazione distribuendo materiale informativo vario tra cui il fumetto “Le avventure di Ecoman” sulla raccolta differenziata. Erano presenti, tra gli altri, unitamente ad assessori e consiglieri comunali, il sindaco avv. Giacomo Perrotta, l’assessore all’Ambiente Davide Manco, il presidente del Consiglio Comunale dott. Gaetano Bruno, il Responsabile dei Servizi di Igiene Urbana Ecoross dott. Simone Turco.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook